14/11/11

In libreria "1Q84" il nuovo romanzo di Haruki Murakami

Arriva finalmente anche da noi "1Q84" il nuovo attesissimo romanzo dello scrittore giapponese Haruki Murakami, pubblicato in Italia da Einaudi con la traduzione di Giorgio Amitrano.
Aomame è spietata e fragile. È un killer che in minigonna e tacchi a spillo, con una tecnica micidiale e impalpabile, vendica tutte le donne che subiscono una violenza.
Tengo è un ghost writer che deve riscrivere un libro inquietante e pericoloso come una profezia.
Entrambi si giocano la vita in una storia che sembra destinata a farli incontrare.
Ma quando Aomame, sollevando gli occhi al cielo, vede sorgere una seconda luna, capisce che non potranno condividere neppure la stessa realtà.

1Q84 è stato accolto, alla sua uscita in Giappone, come il capolavoro di Haruki Murakami e immediatamente elevato a oggetto di un autentico culto, tanto che sono comparsi libri e riviste che provano a indagare i misteri e rispondere agli interrogativi che solleva questo romanzo fluviale, ricco di storie (e storie dentro storie), personaggi, idee.
Un Murakami al suo meglio che riesce come non mai a centrifugare le suggestioni più diverse (dal folklore giapponese all'immaginario manga, dalla fantascienza occidentale alla tradizione letteraria orientale) e a esplorare le nostre ossessioni per dare vita a un mondo del tutto personale, onirico e malinconico.

Nessun commento:

Posta un commento