21/11/11

Midori Sawato: la voce del cinema muto


L'Istituto Giapponese di Cultura 
presenta

Midori Sawato: la voce del cinema muto
Presentazione a cura di Midori Sawato

Proiezione dei film:

KODAKARA SÔDÔ di Torajiro Saito
(1935, B/N, 34 min., muto)

ORIZURU OSEN di Kenji Mizoguchi
(1935, B/N, 87 min., muto)
 
 
 
Martedì 22 Novembre 2011, l'Istituto Giapponese di Cultura in Via A. Gramsci 74 (Roma) propone un evento incentrato sulla figura di Midori Sawato, bravissima artista benshi cui è andato nel 1995 il Golden Glory Award assegnatole dalla Japan Film Critics.
 
La figura del benshi - attore, cantante e narratore - è strettamente legata al cinema muto giapponese.
Il benshi si collocava a lato dello schermo e, oltre a narrare la storia, dava voce a tutti i personaggi.
Una tradizione viva ancora oggi grazie all’impegno di artisti del calibro di Midori Sawato, una celebrità in Giappone e all’estero.
 
In programma due film degli anni ‘30 con narrazione e accompagnamento musicale dal vivo (presenti anche sottotitoli in italiano). L'ingresso all'evento è gratuito.



Nessun commento:

Posta un commento