09/01/12

Yoji Yamada rifarà "Viaggio a Tokyo" di Yasujiro Ozu


Il grande regista giapponese Yoji Yamada riporta  sul grande schermo l'indimenticabile capolavoro di Yasujiro Ozu "Viaggio a Tokyo".
Nelle sale giapponesi nel 2012.
Manca davvero poco per l'atteso prossimo film di Yoji Yamada, "Tokyo Kazoku" (letteralmente "La famiglia di Tokyo"), un omaggio al film del 1953 "Viaggio a Tokyo" di Yasujiro Ozu.
La produzione di questa pellicola, durante alcuni mesi del 2011, è coincisa con i 50 anni di carriera cinematografica di Yamada.
La pellicola, prodotta dalla Shochiku, verrà distribuita nelle sale giapponesi probabilmente nel Gennaio-Febbraio 2012 (si attendono ancora le conferme ufficiali).
Nel film originale di Ozu, una coppia di anziani (interpretati da Chishu Ryu e Chieko Higashiyama) viaggiano verso Tokyo per visitare i loro figli, ormai adulti, e i loro nipoti. Tuttavia, a parte Noriko (Setsuko Hara), la nuora rimasta vedova, i loro figli sono troppo occupati per passare del tempo con i genitori.


Il film di Yamada "Tokyo Kazoku" sarà simile all'indimenticabile capolavoro di Ozu, ma avrà anche alcune differenze; prima fra tutte, una "attualizzazione" nella moderna Tokyo.
Poi ovviamente anche il grande regista, autore di pellicole importanti degli ultimi anni come la cosiddetta Trilogia del Samurai "The Twilight Samurai", "The Hidden Blade" e "Love and Honor", darà la sua personale impronta stilistica.
"Sono sempre stato attratto dal capolavoro di Ozu" ha detto Yamada "e anche dall'attenzione che pone sulla famiglia e sui rapporti umani, che sono sempre stati una tematica che ho cercato di trattare in tutti i miei film.
Per quanto riguarda l'opera originale, che è amata da fan di tutto il mondo, vorrei prendere il concetto e il cuore della storia originale e trasporlo nella storia contemporanea di Tokyo".

Nessun commento:

Posta un commento