11/03/12

"Laputa - Castello nel Cielo" nei cinema italiani grazie a Lucky Red


La notizia di oggi farà felicissimi i tanti appassionati italiani dello studio di animazione giapponese Studio Ghibli.
Tornerà infatti nei cinema italiani, per essere precisi il 25 Aprile 2012, "Laputa - Castello nel Cielo" (Tenku no shiro Rapyuta) distribuita dalla Lucky Red.
La stessa casa di distribuzione italiana ha anche annunciato che dopo l'uscita nelle sale italiane, verrà resa disponibile una versione in dvd e una in blu-ray; insomma lo stesso, a mio parere ottimo, trattamento riservato di recente ad altre due opere dello Studio Ghibli degli inizi come "Porco Rosso" e "Il mio vicino Totoro".
"Laputa - Castello nel cielo" è il terzo lungometraggio d'animazione diretto da Hayao Miyazaki.
Dopo il successo di "Nausicaä della Valle del Vento", nel 1985 Hayao Miyazaki, insieme a Isao Takahata, fonda lo Studio Ghibli.
La prima opera che nacque da questo formidabile team fu proprio "Laputa - Castello nel cielo". Prodotto tra il giugno 1985 e il luglio 1986, e uscito nelle sale il 2 agosto di quello stesso anno, non tradì le aspettative né dei fan né dello stesso Studio Ghibli, che si apprestava a diventare uno dei più rinomati studi di animazione del mondo.
Miyazaki curò il design di ogni parte del film, dai mezzi volanti di Dora ai robot dell'isola di Laputa, curando personalmente ogni particolare e riprendendo molti dei temi (così come i paesaggi) già trattati nel precedente "Nausicaä della Valle del Vento" quali l'ecologismo, l'antimilitarismo, e la fiducia, malgrado tutto, in sentimenti come l'amore e l'amicizia.


Nessun commento:

Posta un commento