27/08/12

Il Carnevale brasiliano impazza tra le strade di Tokyo



Se la calura estiva colpisce tanto noi quanto i nostri amici giapponesi, allora cosa c'è di meglio che scendere nelle strade di Tokyo e lanciarsi in uno scatenato ballo sudamericano, con indosso solo dei costumi di carnevale molto succinti?
No non stiamo delirando, ma solo parlando dell'Asakusa Samba Carnival che, sul modello del famoso Carnevale di Rio de Janeiro, ha spento quest'anno la sua 31° candelina con una parata che è cresciuta in popolarità dal suo avvio nel 1981. 
Gli organizzatori sostengono come questo evento abbia attirato, in questi ultimi anni, circa 500.000 spettatori e 4.700 artisti, crescendo in popolarità e diventando uno degli appuntamenti più significativi dell'estate ad Asakusa, quartiere di Tokyo di stile tradizionale. I festeggiamenti dello scorso anno furono cancellati a seguito del Grande Terremoto che colpì l'Est del Giappone.
La sfilata di quest'anno, in programma il 25 Agosto 2012, si è raddoppiata in una gara a squadre in cui i vincitori ricevono un premio in denaro.
Un totale di 18 squadre si sono sfidate quest'anno a due leghe. Ogni squadra seleziona un tema e sceglie musica, coreografie, costumi e carri allegorici di conseguenza.
Nel 2011, una squadra chiamata Saude ha vinto il campionato S1 per la prima volta
Con sede a Yokohama, la squadra quest'anno ha scelto di presentarsi con il tema, "Un brindisi alla salute!".
L'Asakusa Samba Carnival si è svolto a Taito-ku, Tokyo, il 25 Agosto dalle 01:30 fino alle 18:00. Maggiori info sul sito ufficiale della manifestazione.



Nessun commento:

Posta un commento