09/09/12

Doraemon ottiene la cittadinanza onoraria a Kawasaki

Due fan mostrano una copia della cittadinanza onoraria di Doraemon


Doraemon, gatto robot del Giappone del futuro, diventa cittadino onorario della città giapponese di Kawasaki, dove "nascerà" ufficialmente (secondo il manga omonimo) nel ventiduesimo secolo: esattamente il 3 Settembre 2112.
Kawasaki è sede del famoso Fujiko F. Fujio Museum, dal nome del creatore del personaggio, che consegnerà a tutti i visitatori una copia del documento "ufficiale" consegnato idealmente al famoso gatto blu.
"Doraemon è stato creato ed è nato a Kawasaki. In questo senso, è sempre stato un residente della città," ha detto il sindaco Takao Abe ai giornalisti. "Spero che (il certificato) porterà il museo più vicino a molte persone" ha ribadito nella cerimonia di consegna ideale della cittadinanza onoraria.
Doraemon rimane ancora oggi un personaggio molto popolare,  riferimento immediatamente riconoscibile attraverso diverse generazioni di giapponesi (la sua prima apparizione risale al 1969).
A seguire vi proponiamo il video della manifestazione ufficiale svoltasi a Kawasaki.


Nessun commento:

Posta un commento