19/07/13

Follie giapponesi: il reggiseno per uomo



Sembrerebbe che il Giappone stia vivendo una forte crescita di uomini che amano indossare i reggiseni, secondo il sito My Navi.
A conferma di questa (per molti) bizzarra evoluzione sociale, il sito di shopping online Rakuten mostrava, nella sua versione per il mercato nipponico, sei pagine di reggiseni progettate specificamente per gli uomini.
Ovviamente, la prima domanda sarebbe: "Perché alcuni uomini scelgono di indossare reggiseni?". Tra le risposte più comuni nel web, a quanto pare la tendenza non sarebbe relegata al solo mercato giapponese ma conta affezionati clienti anche in Europa e negli Stati Uniti, c’è quella di sentirsi "sollevati e protetti".
Ma mentre molti uomini si sentono protetti, dall'altro lato c'è anche l'ansia di essere scoperti. Molti ragazzi non lo portano a lavoro per paura di essere scoperti e derisi. Altri si preoccupano della reazione del loro coniuge.
In Giappone il manifesto che pubblicizzava il reggiseno maschile, e che potete vedere all'inizio di questo post, ha suscitato opinioni contrastanti: chi ha parlato di "femminilizzazione del maschio", chi ne ha visto la spia evidente di omosessualità' represse, e chi semplicemente l'ha considerato un fenomeno di costume senza nessun particolare intento equivoco.

Nessun commento:

Posta un commento