22/10/14

Incontro con la scrittrice giapponese Mitsuyo Kakuta

libro-scrittrice-giapponese

Incontro con

MITSUYO KAKUTA

28 ottobre 2014, ore 18.30

Istituto Giapponese di Cultura, Via Antonio Gramsci 74, Roma





Mitsuyo Kakuta è una scrittrice molto attiva e attenta alle tematiche psicologiche. Autrice di "Taigan no kanojo" (Woman on the Other Shore), vincitore del Naoki Prize, di "Kami no tsuki" (Paper Moon), e di altri romanzi di successo, ha vinto il Chuokoron Literary Prize con "Yokame no semi" (La cicala dell’ottavo giorno), pubblicato nell'ottobre di quest'anno dalla casa editrice Neri Pozza.
"La cicala dell’ottavo giorno" racconta la storia di Kiwako, un’attraente ragazza che, alla fine degli anni Ottanta, viene assegnata dalla K, una grande industria di abbigliamento intimo, alle Pubbliche relazioni col compito di illustrare sul bollettino mensile dell’azienda i profili dei nuovi impiegati. Incaricata di descrivere Akiyama Takehiro, un impiegato di Nagano appena approdato alla sede centrale di Tokyo, Kiwako commette un errore grossolano. Pubblica, a corredo dell’articolo, una fotografia che non ritrae il nuovo arrivato, ma l’impiegato oggetto del pezzo successivo. Quando va a scusarsi con Takehiro, questi risponde scherzosamente: «Invitami a cena e sarai perdonata».La cena si svolge, e si rivela fatidica. I due cedono senza ritegno alla passione e si legano in un rapporto che non risparmia a Kiwako umiliazioni e ferite.
Gianluca Coci, che gestirà l'incontro/evento, è docente di Lingua e Letteratura giapponese presso l’Università degli Studi di Torino e traduttore dell’ultimo romanzo di Mitsuyo Kakuta, "La cicala dell’ottavo giorno".
Pagina web dell'evento


Nessun commento:

Posta un commento